Ambiente e Territorio

Avere attenzione per l'ambiente, fare la raccolta differenziata, avere cura degli animali nel Comune di Cavagnolo

Riferimenti

Nome Telefono E-mail
SETA spa 800401692 seta@setaspa.com

Notizie

Nov
23
2019
ALLERTA METEO - AGGIORNAMENTI

Bollettino allerta meteo Arpa Piemonte - AGGIORNAMENTI

ALLERTA METEO ARANCIONE - Aggiornamenti

Sul territorio comunale siamo andati a verificare alcune situazioni di criticità (via Are - via Roccabauda - via Santa Fede) dovute soprattutto allo smaltimento dell’acqua proveniente dai terreni arati. I fossi e i canali in pianura sono carichi e funzionanti.

In via generale permane lo stato d’allerta che comporta un monitoraggio costante del territorio, con il supporto del gruppo locale di Protezione Civile.

La Regione Piemonte ha diffuso il nuovo bollettino meteo. Per la nostra zona I è mantenuta una allerta arancione.

Ecco il testo della previsione:

Una profonda saccatura di origine atlantica è in discesa verso il settore occidentale del Mediterraneo ed un minimo al suolo secondario, associato a tale struttura, è al momento posizionato sul golfo del Leone.

Nelle prossime ore sono attese ancora precipitazioni intense e diffuse su tutta la regione ed una marcata intensificazione della ventilazione: lo scirocco proveniente dall’alto Tirreno alimenterà piogge molto forti che persisteranno per tutta la giornata sull’astigiano, l’alessandrino ed il cuneese orientale. Nel corso del pomeriggio una lieve rotazione della ventilazione più da sudest causerà un’attenuazione delle piogge sullo Scrivia. I venti forti da est-sudest determineranno anche un incremento delle precipitazioni lungo tutto il settore montano e pedemontano nordoccidentale e settentrionale del verbano, alto novarese, alto vercellese, biellese e alto torinese dove sono attesi valori forti o molto forti. Nel corso del pomeriggio flussi più orientali apporteranno precipitazioni forti anche sulla zona alpina e pedemontana occidentale. La quota neve tende a rialzarsi fino a 1500-1600 m nel pomeriggio.

Sull’Appennino le precipitazioni saranno unicamente a carattere piovoso.

Corsi d'acqua

Le forti precipitazioni stanno determinando un generalizzato innalzamento dei livelli idrometrici di tutti i corsi d’acqua del reticolo idrografico principale e secondario, con superamenti delle soglie di guardia per i torrenti Bormida e Scrivia.

Nelle prossime ore si prevedono incrementi significativi e repentini dei livelli idrometrici sui corsi d’acqua appenninici, con il superamento della soglia di pericolo per Bormida, Orba e alto Tanaro.

Dal pomeriggio, la persistenza delle piogge determinerà incrementi dei corsi d’acqua anche sul reticolo idrografico del settore settentrionale e localmente potranno essere superate le soglie di pericolo. Anche il Lago d’Orta e il Lago Maggiore sono previsti in significativo innalzamento.

Si potrebbe verificare un innalzamento del livello idrometrico del fiume Po dovuto all’apporto degli affluenti. Il Sistema locale di Protezione Civile è attivo per il monitoraggio e la vigilanza della situazione.

Si sconsiglia di mettersi in viaggio verso le zone in allerta rossa.

Aggiornamenti nelle prossime ore.

 

Nov
22
2019
ALLERTA METEO ARANCIONE PER LA GIORNATA DI DOMANI (sabato 23 novembre)

fonte: ARPA Piemonte / Cavagnolo: zona I

Bollettino allerta Arpa Piemonte - AGGIORNAMENTI

Una vasta perturbazione atlantica determina un peggioramento del tempo sul Piemonte già dalla serata di oggi con piogge diffuse, localmente intense su Appennino e settore nordoccidentale.

Fenomeni in intensificazione su valori forti, molto forti sulla fascia pedemontana nordoccidentale e sull'Appennino, dove potranno essere anche a carattere temporalesco.

Solo dalla tarda mattinata di domenica si avrà un'attenuazione delle piogge.

I venti sono molto intensi dai quadranti meridionali in quota con rinforzi da est anche sulle pianure orientali.

Le forti precipitazioni previste determineranno un generalizzato innalzamento dei livelli idrometrici del reticolo idrografico principale e secondario, che nella giornata domani potranno superare i livelli di guardia dapprima sui settori appenninici in estensione al resto della regione nel pomeriggio.

Anche il fiume Po, dalla sezione di Torino, e il Tanaro saranno interessati da incrementi significativi.
Nella giornata di domenica i livelli potranno raggiungere anche localmente i livelli di pericolo

Per approfondimenti:

Arpa Piemonte _ Livelli di allerta

Arpa Piemonte _ bollettino-di-allerta-meteoidrologica

Regione Piemonte _ Protezione Civile

 

 

Lug
30
2019
AVVISO: AMPLIAMENTO ORARI DI APERTURA DELL'AREA PER IL CONFERIMENTO DEGLI SFALCI E DELLE RAMAGLIE

Visto il periodo estivo e le richieste dei cittadini, l'Amministrazione Comunale ha deciso di ampliare gli orari di apertura dell'AREA SFALCI E RAMAGLIE sita all'interno degli Impianti Sportivi (ingresso via Gaiette)

Da domani, mercoledì 31 luglio, l'area sarà APERTA TUTTI I GIORNI DAL LUNEDI' AL SABATO (DALLE 8 ALLE 12). Il sabato sarà presente un addetto a supporto del conferimento nel cassone, in caso di necessità.

Raccomandiamo un utilizzo corretto del servizio e ricordiamo che l'area è VIDEOSORVEGLIATA, con sistema di lettura targhe e controllo ambientale.

Il Sindaco e l'Amministrazione Comunale

CONFERIMENTO SFALCI E RAMAGLIE

Giu
06
2019
AVVISO - RACCOLTA DEI RIFIUTI TESSILI SANITARI

Il contenitore per la raccolta dei rifiuti tessili sanitari (pannolini/pannoloni) è già utilizzabile ed è stato posizionato in PIAZZA VITTORIO VENETO lato Caserma dei Carabinieri, a fianco dei contenitori per la raccolta dell'olio esausto e degli abiti usati.

Si ricorda altresì che la raccolta dell'indifferenziato passa il venerdì con cadenza quindicinale (come da Calendario SETA), quindi i prossimi passaggi dell'indifferenziato nel mese di giugno saranno VENERDI 7 E VENERDI 21.

Sabato 15 GIUGNO sarà presente l'Ecostazione mobile nel piazzale del Palazzetto dello Sport.

Per richieste particolari, ricordiamo i contatti di Seta:

richiesta on line cassonetti: https://www.setaspa.com/index.php/richiesta-cassonetti

mail: seta@setaspa.com

numero verde: 800401692

Lug
06
2018
OBIETTIVO AMIANTO ZERO

BANDO AMIANTO 2018 E AVVISO PUBBLICO PER LA COMUNICAZIONE DA PARTE DEI SOGGETTI PRIVATI DI MANUFATTI E MATERIALI CONTENENTI AMIANTO: Da oggi e fino al 15 ottobre 2018 è possibile presentare la domanda di contributo per rimozione e smaltimento amianto. Il bando è visibile nella sezione Bandi di Gara del sito istituzionale.

Amianto e bonifiche

Amianto e bonifiche

Amianto e bonifiche

Modulistica e Documenti Utili

Modulistica e Documenti Utili

Modulistica e Documenti Utili

Rifiuti

Rifiuti

Servizio Raccolta Rifiuti - Calendario SETA

Cassetta dell'acqua

Cassetta dell'acqua

Cassetta dell'acqua