#FASE2 | "BONUS PIEMONTE": CONTRIBUTO A FONDO PERDUTO DI 2500 EURO

a cura di Comune di Cavagnolo

Firmato l'accordo con le associazioni di categoria

Sottoscritto questa mattina a Torino l'accordo tra Regione Piemonte, CasArtigiani Piemonte, CNA Piemonte,  Confartigianato Piemonte, Confcommercio Piemonte e Confesercenti Piemonte per concordare le modalità di assegnazione di un contributo regionale a fondo perduto alle categorie commerciali e artigianali maggiormente penalizzate dalla sospensione dell’attività subita negli ultimi due mesi dalle misure di contenimento del Coronavirus.

Il Bonus Piemonte sarà così distribuito:

- 2500 euro per  bar, gelaterie, pasticcerie, catering per eventi, ristoranti, agriturismi, sale da ballo e discoteche, saloni di barbiere e parrucchiere 

- 2000 euro  per la  ristorazione da asporto e i centri benessere

- 1300 euro  per la  ristorazione non in sede fissa (gelaterie, pasticcerie, take-away)

- 1000 euro  per i  taxi  e i servizi di  noleggio con conducente.

Da metà maggio tutti gli interessati riceveranno da Finpiemonte una comunicazione via pec  per indicare il conto corrente su cui ricevere il contributo a fondo perduto.

Leggi di più qui:FASE 2 | BONUS PIEMONTE_Contributo regionale a fondo perduto di 2500 euro alle imprese

Torna indietro