Avviso per manifestazione di interesse pubblico

a cura di Comune di Cavagnolo

rivolto alla media distribuzione commerciale per bando CORIPET riciclo bottiglie PET _ Sistema di riciclo Bottle to Bottle

La Direttiva (UE) 2019/904 (c.d. direttiva SUP — Single Use Plastic) ha introdotto nuovi, sfidanti obiettivi di raccolta e riciclo specifici sulle bottiglie in PET (d’ora in avanti anche solo “bottiglie” o “CPL PET”), e segnatamente: i livelli di raccolta delle bottiglie dovranno

- essere pari ad almeno il 77% entro il 2025 e al 90% entro il 2029 (art. 9 dir. cit.);

- dagli anni 2025 e 2030, le bottiglie dovranno contenere almeno, rispettivamente, il 25% e il 30% di R PET food contact (PET riciclato idoneo al diretto contatto alimentare, art. 6 dir. Cit.;

Il Comune di Cavagnolo, in collaborazione con Consorzio di Bacino 16, Coripet e Seta spa ha individuato in CORIPET lo strumento che  garantisce , attraverso gli eco-compattatori, che le bottiglie in PET post consumo saranno sin dall’origine separate da altri flussi di materiali, compattate, raccolte e trasportate da soggetti autorizzati come per legge e infine riciclate meccanicamente presso impianti autorizzati EFSA ai fini del riciclo a ciclo chiuso bottle to bottle come previsto dalla cit. Direttiva SUP e dal Regolamento UE n. 282/2008;

Al fine di incentivare tale processo, si intende introdurre una premialità legata al numero di bottiglie conferite. Queste macchine, tramite la raccolta delle bottiglie in PET (contenenti liquidi ad uso alimentare) consentono ai cittadini di accumulare punti (attraverso una tessera fisica od una APP) e, ad ogni raggiungimento di uno step (stabilito in n.250 bottiglie conferite) viene riconosciuta loro una premialità (buono sconto di 5 euro su di un minimo di spesa pari a 25 euro).

Tutto ciò premesso questa amministrazione richiede la disponibilità delle attività commerciali (supermercati cod. ATECO 47.11.2) presenti sul territorio, di aderire all’iniziativa sopraindicata, indicando la disponibilità a garantire, ai cittadini che partecipano alla raccolta delle bottiglie PET, uno sconto pari ad € 5,00 su di un minimo spesa di € 25,00 (con riferimento agli step raggiunti nella premessa). Per il riconoscimento dello sconto sulla spesa il cittadino presenterà all’esercente un ticket od un codice a barre (per chi usa l’app coripet) e l’esercente riconoscerà lo sconto nella misura sopra indicata.

Questo progetto serve a creare una coscienza civica ed ambientale (recuperare bottiglie in PET e non gettarle per strada o altrove) ed aiuta il commercio locale a ripartire dopo anni complicati.

 Si resta in attesa di adesione formale degli invitati entro e non oltre il giorno 10 luglio 2021

In allegato l'Avviso di Manifestazione d'interesse ed il Modulo di adesione, consultabili e scaricabili anche nella sezione "Bandi di Gara e Concorsi" del sito istituzionale

Torna indietro